Sistema di Allerta Telefonico

Sistema di Allerta Telefonico 

Archivio Eventi e Iniziative

73° anniversario dell’eccidio delle Fosse Ardeatine, il ricordo di Zagarolo

Il 24 Marzo 1944 è la data dell’eccidio delle Fosse Ardeatine. I 335 civili e militari italiani furono fucilati dai nazisti tedeschi come rappresaglia per l’attentato partigiano in Via Rasella, a Roma (23 Marzo 1944).
“La memoria di Zagarolo va oggi ad Antonio Fabrini, concittadino che ha pagato con la vita la brutale ritorsione nazista – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – La strada principale della nostra cittadina è dedicata a lui: alla sua famiglia va oggi il nostro cordoglio. Antonio Fabrini era un idraulico che fu arrestato il 14 Marzo. L’ordine di esecuzione di Kappler e Priebke riguardò in un primo momento trecentoventi persone (fino al 23 Marzo erano trentadue i soldati tedeschi che avevano perso la vita). Durante la notte successiva all’attacco di via Rasella, però, morì un altro soldato tedesco e fu deciso di uccidere altre dieci persone. Antonio Fabrini rientrò nell’elenco dei destinati alla fucilazione soltanto alla fine, quando furono aggiunte erroneamente altre cinque persone: un errore nel conteggio degli ufficiali tedeschi. Le “Fosse Ardeatine” sono uno dei simboli della Seconda Guerra Mondiale, una lezione da tramandare per non commettere più gli errori dell’intolleranza e la disuguaglianza”. 

23/03/2017

"Tante donne, tante storie" - Il calendario completo degli eventi di Zagarolo dedicati al mondo della donna

“Tante donne, tante storie” è un cartellone di eventi che comprende letture, incontri con scrittrici, spettacoli teatrali, conferenze e spettacoli musicali. Il percorso culturale si chiuderà Venerdì 31 Marzo.

22/03/2017
Dal: 
31/03/2017

"I giochi di Leonardo - Il segreto del movimento" - Mostra monotematica al Museo del Giocattolo fino al 31 Maggio

In questi giorni si è celebrato il dodicesimo compleanno del Museo del Giocattolo, Zagarolo - RmFesteggiamo insieme con "I giochi di Leonardo - Il segreto del movimento", una mostra monotematica che è stata inaugurata Domenica 19 Marzo e sarà aperta fino al 31 Maggio.

 

Info: www.palazzorospigliosi.com
Mail: museodelgiocattolo@comunedizagarolo.it
Tel: 06 95769405

15/03/2017
Dal: 
19/03/2017
Al: 
31/05/2017

Presentazione libro "L'Arca di Simone" di Mons. Giovanni Verginelli - Sabato 18 Marzo, ore 17.00, Palazzo Rospigliosi.

Presentazione libro "L'Arca di Simone" di Mons. Giovanni Verginelli. Sabato 18 Marzo, ore 17.00, Palazzo Rospigliosi. Presenta il Prof. Antonio Fiorito.

14/03/2017

Intitolazione strada comunale di Zagarolo a Mons. Castolo Maria Ghezzi - Domenica 19 Marzo, dalle ore 11.30.

Intitolazione strada comunale di Zagarolo a Mons. Castolo Maria Ghezzi.
Domenica 19 Marzo, dalle ore 11.30.
Programma della giornata
Ore 11.30 - Concelebrazione Ss. Messa in suffragio nella Chiesa dell'Annunziata con le Autorità civili, militari e religiose.
Ore 12.30 - Intitolazione parcheggio di Borgo San Martino e strana annessa.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare 

14/03/2017

Erasmus+, l'avvio ufficiale a Zagarolo - Venerdì 17 Marzo, Palazzo Rospigliosi

Il prossimo venerdì 17 marzo alle ore 17:00 presso la Sala delle Bandiere di Palazzo Rospigliosi a Zagarolo (RM) sarà ufficialmente avviata l’attività di mobilità transnazionale parte del progetto europeo Erasmus+ “YES Culture - Youth Empowerment Socialisation - through – Culture”.-->

13/03/2017

8 Marzo, Festa della Donna - Sabato 11 Marzo l'evento a Palazzo Rospigliosi

Oggi, 8 Marzo, si celebra la "Festa della Donna".
A Zagarolo, anche quest'anno, torna l'appuntamento con "Tante donne, tante storie".
Sabato 11 Marzo, ore 21.00, Palazzo Rospigliosi Zagarolo ospiterà l'evento "La carne degli angeli".
Poesia e vita di Alda Merini raccontata da Lucia Mattei e, al pianoforte, da Paolo Sentinelli.
Mostra di illustrazioni di Arianna Pagliara. 

08/03/2017

"Il giardino botanico - Dalle piante nella Bibbia al rispetto del creato" - Progetto dell'Istituto Comprensivo "Rita Levi Montalcini" di Valle Martella

Presentato questa mattina l'opuscolo realizzato dalla Scuola Secondaria di I grado dell'Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini di Valle Martella dal titolo "Il giardino botanico - Dalle piante nella Bibbia al rispetto del creato". Il nucleo del lavoro, nonché l'attività che gli alunni hanno accolto con maggiore entusiasmo, è consistito nell'allestimento di un giardino botanico all'interno della scuola (per un totale di 50 piante).
Grazie alla preziosa collaborazione dei professori, ad ogni ragazzo è stato affidato lo studio di una pianta: sono state realizzate, quindi, cinquanta schede esplicative per i visitatori del giardino, contenenti ognuna una breve descrizione botanica e rispettiva citazione biblica.

02/03/2017

“Carnevale zagarolese”, un successo di maschere e colori

“Ogni anno il “Carnevale zagarolese” si arricchisce di carri e gruppi di maschere – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – Abbiamo registrato una partecipazione importante e questo è il segnale di come Zagarolo stia crescendo nel territorio anche in termini turistici”.
“Abbiamo restituito a Zagarolo un evento molto sentito e aperto a tutti – aggiunge l’Assessore alla Cultura, Emanuela Panzironi. – Desidero ringraziare tutte le associazioni che hanno partecipato alla realizzazione di carri e maschere, la Pro Loco di Zagarolo, vero fulcro dei festeggiamenti, e la Polizia Locale per il lavoro effettuato sulla viabilità”.

01/03/2017

"M'illumino di meno 2017" - Zagarolo, passeggiata a basso impatto energetico - Venerdì 24 Febbraio

Venerdì 24 Febbraio 2017 torna M'illumino di Meno, tredicesima edizione.
Caterpillar Radio2 è in diretta dalle 18.00 alle 20.00 per seguire gli spegnimenti in giro per l’Italia.
Anche Zagarolo parteciperà all'evento con un'iniziativa che prevede una passeggiata a basso consumo energetico fino a Piazzetta Agostini. Ci scambieremo un libro e verranno illustrati i progetti “green” di Zagarolo.
Incontro ore 18.00 presso il parcheggio comunale di Borgo San Martino. Da qui si partirà per la passeggiata a basso consumo energetico.
I camminatori dovranno essere muniti di fonti luminose a basso impatto energetico (led, torce, candele, etc.).
Organizza: Ass. "Volta la Carta" e Comune di Zagarolo. 

21/02/2017