Avvisi ai cittadini

Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Elenco degli Avvisi

+++ACEA: COMUNICAZIONE EMERGENZA IDRICA+++

La Società ACEA comunica che a partire dalle ore 21.00 di questa sera, fino alle ore 6.00 di domani 4 Marzo, verranno effettuate le manovre di chiusura del flusso idrico sull’impianto "Colle Barco", mentre dalle ore 18.00 di oggi, fino alle ore 7.00 di domani 4 marzo, verranno effettuate le manovre di chiusura del flusso idrico sull'impianto di "Prato Nuovo".  La comunicazione ufficiale, con le vie interessate, la trovate qui allegata.

“Il Comune di Zagarolo lamenta, come consuetudine, l’esiguo tempo a disposizione comunicato da ACEA alla cittadinanza per informare circa le sue inadempienze - spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. - Dalla prossima settimana siamo pronti ad alzare la voce davanti l’inottemperanza del contratto della società romana. Una situazione ormai insostenibile, già denunciata tempo fa attraverso una messa in mora intercomunale di ACEA”.

03/03/2018
Dal: 
03/03/2018
Al: 
04/03/2018

LA RACCOLTA FA LA DIFFERENZA - Giovedì 1 Marzo, ore 18.00, Via Acqua Felice 11, Valle Martella

#raccoltadifferenziata

LA RACCOLTA FA LA DIFFERENZA - Giovedì 1 Marzo, ore 18.00, Via Acqua Felice 11, Valle Martella.

Incontro pubblico per illustrare le importanti novità del nuovo sistema di raccolta di Zagarolo.

27/02/2018

+++ ALLERTA METEO +++ RICHIESTA DI CERTIFICAZIONE PER ASSENZA DA LAVORO

 Si comunica che dalle ore 15.00 di oggi, presso gli uffici della Polizia Locale di Zagarolo, sarà possibile compilare i moduli per la richiesta di certificazione per assenza da lavoro. Seguiranno eventuali aggiornamenti. 

26/02/2018

+++ SCUOLE RIAPERTE +++

+++ SCUOLE RIAPERTE VENERDI' 2 MARZO +++   

Nella giornata di Venerdì 2 Marzo le scuole del territorio di Zagarolo di ogni ordine e grado riprenderanno la normale attività didattica.

In meno di 24 ore, su richiesta dell'Amministrazione comunale, ACEA ha realizzato un intervento di manutenzione straordinaria molto complesso sul serbatoio di Colle dei Frati per garantire il ripristino del flusso idrico.

 

 

Numeri utili:

Stazione Locale Carabinieri di Zagarolo 069576552
Ufficio Polizia Locale 0687693586
Protezione Civile Zagarolo 069576093 – 0683664473

 

Aziende erogatrici di servizi segnalazione guasti
Numero verde Acea 800.130.335
Numero verde Enel 803.500
Numero verde Erogasmet 800.904.240

23/02/2018
Dal: 
23/02/2018
Al: 
01/03/2018

Ultimazione rifacimento Viale Ungheria

16/02/2018. Ultimato in 48 ore intervento di rifacimento su Viale Ungheria pianificato dall'Assessorato Lavori Pubblici. Al fine di ridurre il disagio agli operatori commerciali, le lavorazioni coordinate dall'ufficio tecnico, hanno avuto inizio alle ore 20 per protrarsi durante tutta la notte.

19/02/2018

LA RACCOLTA FA LA DIFFERENZA - Giovedì 22 Febbraio, ore 18.00, Aula consiliare di Palazzo Rospigliosi

Incontro pubblico per illustrare le importanti novità del nuovo sistema di raccolta di Zagarolo.  

19/02/2018

Convocazione Commissione Consiliare al Bilancio e Patrimonio

19/02/2018
Dal: 
22/02/2018
Al: 
22/02/2018

Temporaneo disservizio riguardo il rilascio delle fodere in mater-bi utilizzate per il conferimento rifiuto organico (solo per i bidoni carrellati)

A seguito di una situazione di emergenza che ha interessato parte del territorio della Regione Lazio, il Comune di Zagarolo sta conferendo temporaneamente i rifiuti organici nell'impianto HERA di Bologna.
Quest'ultimo ha evidenziato ad AMBIENTE S.p.A., società che gestisce la raccolta differenziata di Zagarolo, che le fodere in mater-bi da 120 e 240 lt dei bidoni carrellati dei rifiuti organici intasano il rompisacchi, causando rotture nell'impianto emiliano.

A seguito di ciò, AMBIENTE S.p.A., anziché sospendere il ritiro del rifiuto umido, ha dovuto interrompere il rilascio delle fodere in mater-bi per i bidoni carrellati. Si può comunque conferire il rifiuto nel bidone attraverso le buste in mater-bi del sottolavello presenti nel kit che viene distribuito ogni tre mesi.

Si rammenta che la situazione è temporanea, fino a quando non verranno riaperti gli impianti ad oggi chiusi. 

19/02/2018