Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Zagarolo corre al Golden Gala per il Palio dei Comuni

in

Il Comune di Zagarolo, in collaborazione con l'Associazione Sportiva Ludus Atletica, l'Union Volley e Sport Incontro Calcio a 5 ha partecipato, lo scorso giovedì 31 maggio, al “Palio dei Comuni” insieme ad altre 125 rappresentative di altrettanti Comuni pervenuti da tutta Italia.

La manifestazione si è svolta nella splendida cornice dello Stadio Olimpico di Roma  in occasione del Golden Gala 2012, meeting internazionale di atletica leggera che ha visto la presenza delle stelle dell’atletica Mondiale, tra le quali l'atleta più veloce del mondo Usain Bolt che ha stravinto i 100 metri in 9’’76.

Dodici sono stati i ragazzi e le ragazze che hanno preso parte alla staffetta 12×200 rappresentando degnamente il Comune di Zagarolo.

Purtroppo anche altri 12 bambini erano pronti per la gara (il Comune di Zagarolo si presentava con ben due squadre) ma per questioni organizzative dello staff del Golden Gala, hanno potuto partecipare solo con una staffetta.

E' stata un’esperienza mozzafiato per i giovani gabini che hanno calcato la prestigiosa pista dello Stadio Olimpico di Roma.

Ad organizzare  il Delegato allo Sport Ivana Rega che si è impegnata in prima persona collaborando con il CONI insieme all’ufficio sport del Comune di Zagarolo e alle Associazioni Sportive.

I nostri ragazzi hanno vissuto un’esperienza particolarmente importante, che ha dato lustro al nostro Comune – ha dichiarato il Sindaco di Zagarolo  Giovanni Paniccia - ringrazio per questo i ragazzi per il loro entusiasmo, il consigliere delegato Ivana Rega per l’impegno profuso insieme agli uffici e alle associazioni sportive che hanno collaborato per la realizzazione del progetto”.

Il Golden Gala è un evento fantastico - afferma il delegato Rega -  e quando Paolo Caruso mi ha manifestato la volontà di partecipare al Palio dei Comuni con una rappresentativa di Zagarolo coinvolgendo anche bambini che non praticano l' atletica leggera, non ho esitato neanche un attimo impegnandomi ad  organizzare tutto al meglio, dallo scuolabus che ha accompagnato i bambini la mattina, alla disponibilità dei Dirigenti Scolastici e dei genitori, fino alla collaborazione degli istruttori e dei dirigenti delle associazioni sportive. Ringrazio tutti di cuore – conclude Ivana Rega  - in particolare Paolo Caruso, responsabile della Ludus Atletica e le istruttrici Arianna e Tatiana. Spero che tale indimenticabile esperienza possa essere ripetuta anche l'anno prossimo”.

07/06/2012
Dal: 
31/05/2012