Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

A Valle Martella, l’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini si trasforma in un “expo dei mestieri”

in

Martedì 22 Dicembre l’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini di Valle Martella ha presentato un evento che ha coinvolto alunni, insegnanti e genitori: dalle ore 10.30 alle ore 12.30 l’intero plesso scolastico si è reso protagonista di un open day intitolato “La bottega dei Mestieri”.
 
“Qualche settimana fa è stata la volta della gastronomia legata alle religioni, questa volta si è passati ai mestieri e all’artigianato – spiega il sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – Percorsi didattici come questi accrescono la conoscenza e la sensibilità verso quelle tradizioni che stanno scomparendo. Quando penso ad una scuola pedagogizzante, orientata al futuro ma con uno sguardo attento al passato e alla realtà quotidiana, penso proprio all’Istituto di Valle Martella che in completa autonomia riesce a proporre progetti formativi di così ampio respiro e di così forte legame con il territorio”.
 
Gli studenti di ogni classe hanno personificato un artigiano e/o un mestiere: dal sarto al minatore, passando per l’oste, il falegname, il cuoco e il fabbro: un progetto che parte da lontano e che ha portato gli studenti alla riscoperta delle tradizioni e delle eccellenze artigiane.
 
“Vedere in una scuola così tanta gente adulta avvicinarsi per imparare dai più piccoli e non semplicemente per assistere ai loro spettacoli di fine anno è senza dubbio una vittoria per la Comunità, per la Dirigenza e il personale scolastico – aggiunge l’assessore alla cultura e pubblica istruzione, Emanuela Panzironi. – Una menzione particolare va agli studenti e ai genitori per il supporto quotidiano che offrono alla Dirigenza e al personale: l’ennesimo esempio di come uniti si possa crescere, formando. “La bottega dei mestieri” non è stato soltanto un itinerario di studio e di approfondimento dei più disparati mestieri ma anche un momento di socializzazione, collaborazione e cooperazione per i ragazzi”.

23/12/2015
AllegatoDimensione
Comunicato stampa mestieri Valle Martella.pdf255.75 KB