Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Nasce a Zagarolo "La Compagnia di Corte", un progetto di Teatro sostenibile

in

Nasce a Zagarolo nella splendida sede di Palazzo Rospigliosi “ La Compagnia di Corte” , un progetto di Teatro Sostenibile ideato e diretto da Igor Geat e fortemente voluto dal Sindaco Lorenzo Piazzai, dall’Assessore alla Cultura Emanuela Panzironi  e dall’Istituzione di Palazzo Rospigliosi di cui è presidente Sandro Vallerotonda.
 
 
L’esigenza di produrre un Teatro sostenibile che faccia soprattutto leva sull’opportunità di coinvolgere le realtà del territorio, si rende indispensabile in un momento storico in cui la capacità di auto produrre un intrattenimento culturale di qualità è una esigenza irrinunciabile, ancor più indispensabile quando si hanno a disposizione luoghi di rappresentazione intriganti ed estremamente coinvolgenti come ad esempio il Palazzo Rospigliosi di Zagarolo che tra le altre cose ospita il Fantastico Museo del Giocattolo.
 
Spettacoli Site Specific, per utilizzare un termine in voga in cui, facendo riferimento a quel teatro che “con la Corte ha fatto i conti e si è confrontato dal Medioevo in poi”, è indispensabile il rapporto con i luoghi di rappresentazione e ciò che quei luoghi posso, ancora oggi, evocare.
 
Molti i titoli proposti per un fantastico viaggio nel teatro e nella storia del teatro passando per illustri autori: Molière, Shakespeare, Gautier, Goldoni, Ghelderode, Machiavelli, Raspe e molti altri.
 
Si aprirà  con l’immancabile tributo a Shakespeare, di cui quest’anno son ricorsi i 400 anni dalla morte con l’opera buffa : “Nel Bel Mezzo della Notte” una 75 minuti di commedia grottesca e irriverente in cui ad aver parola saranno le Lady, le donne delle Opere del Maestro che andrà in scena l’8 e il 9 ottobre 2016 in occasione della presentazione ufficiale del progetto e con l’allestimento dello spettacolo itinerante per Bambini e Ragazzi “Le Fantastiche Avventure del Barone Volante”, un racconto straordinario per far sognare grandi e piccini in un viaggio incredibile su di un cavallo che ha nome FANTASIA.
 
Poi ancora la Locandiera di Carlo Goldoni, Le Preziose e Ridicole di Molière, L’Escuriale di Ghelderode e molti altri.
 
Per il mese di Maggio Giugno 2017 è previsto un fuori programma legato al Progetto “ Il Genio del Potere” in collaborazione con  l’Istituto I.I.S.P. di via Pedemontana Palstrina in occasione dell’Importante ricorrenza dell’Accesso al trono di Adriano Imperatore in rapporto alla vicina Tivoli e alla meravigliosa Villa Adriana presentato in anteprima nella Sala delle Bandiere di Palazzo Rospigliosi.
 
Gli spettacoli, messi in scena da giovani attori italiani e stranirei, selezionati tra le compagnie del territorio, per talento, esperienze curricolari, inclinazioni e orientamento professionale, coadiuvati da giovanti professionisti emergenti e da un organico di professionisti, si specializzeranno attraverso specifici stage e work shop intensivi, per poter poi debuttare.
 
Sono previste importanti collaborazioni per il coordinamento scientifico tra le quali, spicca quella del regista e sceneggiatore Marco Colli che il 13 marzo 2016 ha presentato a Palazzo Rospigliosi un interessantissimo lavoro multimediale realizzato nell’ambito di un progetto trans nazionale con il Teatro dell’Opera di Heidelberg sulla pittrice Artemisia Gentileschi  e che, oltre ad aver diretto per il grande schermo artisti del calibro di Aldo Fabrizi, Sergio Castellitto , Francesco Pannofino, Sabrina Ferilli , Giuliana De Sio e in teatro aver lavorato con Carmelo Bene, Alessndro Fersen,  ha sceneggiato  importanti documentari e radiodrammi tra cui le puntate RAI sul Mito con Luciano De Crescenzo.
 
Per la prima metà di luglio 2016 è prevista una Conferenza Stampa per la comunicazione dei programmi e l’apertura delle audizioni che si terranno nel periodo compreso tra luglio e settembre 2016 con specifiche chiamate.
 
Partner del progetto sarà il format “ La Città Va in Scena” diretto al coinvolgimento degli Istituti di Formazione Professionale e il progetto “Un Mare di Cultura” per strutturare una interfaccia di promozione turistica del territorio.
 
Sono previsti specifici protocolli di intesa con quegli Enti che condivideranno gli obiettivi del Progetto “ La Compagnia di Corte”
 
Il Coordinamento affidato al C.A.M.I. ( Centro Artistico Musicale Italiano) associazione con trentennale esperienza nel campo della formazione  e della produzione di Spettacolo e eventi Culturali con la quale l’Amministrazione ha collaborato per la realizzazione della Stagione Teatrale Estiva di Palazzo Rospigliosi RitornA- TEatro 2015-2016.
 
La Direzione Artistica a Igor Geat, che si è distinto sul territorio per aver avviato e sviluppato importanti progetti culturali e stagioni teatrali.
 
Il progetto prevede uno sviluppo di medio termine, 2016/2020 , al fine di consentire alle attività una sviluppo e un consolidamento tale da poter raccogliere i frutti e valutare gli effettivi risultati, anche il linea con gli obiettivi di Europa 2020.

20/07/2016
AllegatoDimensione
Comunicato stampa80.47 KB