Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Il Museo del Giocattolo di Zagarolo è il museo più social del Museum Grand Tour

in

 Zagarolo – Si è aperto Giovedì scorso e si è concluso oggi il contest promosso dalla Comunità Montana e dal Museum Grand Tour per premiare il museo più social dei Castelli Romani e Prenestini.

Diverse le tappe di questo viaggio virtuale composto da 12 video (un video per ogni museo) che hanno permesso di conoscere meglio il patrimonio artistico dei Castelli Romani e Prenestini. 

Il viaggio virtuale è partito Giovedì 17 Settembre sulla pagina Facebook del Museum Grand Tour dove sono stati diffusi i video prodotti e realizzati grazie alla collaborazione di tutti i musei aderenti al Sistema e ai loro direttori che hanno messo a disposizione le loro professionalità. Un tour virtuale in cui però i veri protagonisti sono stati gli utenti, chiamati a votare attraverso un semplice like il museo più social. 

Con 659 likes e oltre 10mila visualizzazioni, il Museo del Giocattolo di Zagarolo ha vinto il contest. 

“Il patrimonio storico e artistico di Zagarolo riceve un premio importante in un contesto comunicativo che adesso fa davvero la differenza – spiega Lorenzo Piazzai, sindaco di Zagarolo. – Desidero ringraziare una per una le 659 persone che ci hanno consentito di vincere, ci fa ancora più piacere, però, le oltre 10mila persone che hanno visualizzato il video del Museo del Giocattolo. Quest’ultimo dato è sicuramente un incentivo in più per trasformare il museo in un volano turistico fondamentale. Un sincero ringraziamento alla XI Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini per questa iniziativa virtuale che ha aggregato e fatto conoscere le eccellenze artistiche del territorio”. 

“Sono molto contento dell’affermazione del "Museo del Giocattolo" di Palazzo Rospigliosi  quale “museo più social” del Sistema Museale  dei Castelli Romani e Prenestini – conclude Sandro Vallerotonda, presidente di Palazzo Rospigliosi. – Abbiamo ingaggiato una bella competizione a colpi di “mi piace” con gli amici di Palazzo Doria di Valmontone, ma in questa gara non ci sono vincitori e vinti.  Il risultato finale è “win-win”, vinciamo tutti!  Vince la Comunità Montana che ha prodotto i video; vince Il Sistema Museale “Museum Grand Tour” che ha saputo ben valorizzare i musei e le  aree archeologiche del nostri territorio.  Vincono i comuni che credono e sostengono lo strumento della rete e le azioni di sistema per valorizzare il proprio territorio. Lo straordinario risultato, in termini di voti e di visualizzazioni, incoraggia tutti a proseguire in modo più deciso sulla strada  dell’integrazione e  del  coordinamento delle offerte culturali  del nostro territorio”.

24/09/2015
AllegatoDimensione
Comunicato museo più social.pdf260.59 KB