Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Dopo il trasferimento del pediatra di Valle Martella, il sindaco chiede aiuto al Distretto Sanitario ASL Rm G

in

 Zagarolo – Tra la fine di Agosto e gli inizi di Settembre, il pediatra che operava nello studio di Valle Martella ha deciso di trasferire la propria attività nel comune di Gallicano del Lazio.

“Siamo consapevoli della scelta legittima del professionista – spiega Lorenzo Piazzai, sindaco di Zagarolo, – ma come amministrazione siamo preoccupati per i cittadini di Valle Martella che si trovano a non avere attualmente nessun ambulatorio pediatrico disponibile”.
 
In termini geografici Valle Martella è distante sia dal comune di Gallicano del Lazio, sia dal centro storico di Zagarolo con il conseguente disagio per gli utenti.
Lunedì 21 Settembre il primo cittadino di Zagarolo ha scritto una lettera al Direttore del distretto sanitario di Palestrina ASL Roma G per cercare una sinergia e una soluzione condivisa al problema.
 
“Invito il Direttore del distretto sanitario ad adoperarsi, nei modi che riterrà più opportuni, ad aiutarci a dotare nuovamente di un servizio così utile alla Comunità – scrive Piazzai. – L’amministrazione comunale è assolutamente disponibile a valutare eventuali forme di collaborazione con la ASL finalizzate alla riapertura del servizio pediatrico a Valle Martella”.

23/09/2015