Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Cultura, sport e divertimento durante il gemellaggio con la cittadina di Nelahozeves

in

“Saluto ufficialmente e con grande onore, a nome della Città di Zagarolo, la delegazione di Nelahozeves” dichiara il Sindaco Giovanni Paniccia nel corso della cerimonia ufficiale di incontro tra le due Comunità gemellate, tenutasi lo scorso 5 gennaio presso l'aula consiliare di Palazzo Rospigliosi.

“Le nostre amministrazioni – continua Paniccia – sono ulteriormente accomunate anche dal recente rinnovo di entrambe e per la prima volta si incontrano oggi in un'occasione speciale come questa con la partecipazione di numerosi cittadini tra cui molti bambini”.

“Mi sembra giusto ed opportuno – conclude il Sindaco - rinnovare in questa sede l'impegno ad intensificare i rapporti favorendo anche scambi sociali e culturali tra le nostre comunità”.

“E' davvero insolito e per questo motivo colpisce maggiormente – commenta il Presidente del consiglio comunale Roberto Sesto – fare la conoscenza di un'amministrazione così giovane come quella di Nelahozeves che voglio ringraziare e salutare a nome di tutto il nostro consiglio comunale, sperando – conclude Sesto – di poter condividere nuovamente e presto altre attività legate al gemellaggio”.

Dello stesso avviso il consigliere delegato Ivana Rega che ha curato con attenzione e passione l'organizzazione di tutte le iniziative legate al gemellaggio. “La volontà della nostra amministrazione è quella di incrementare le iniziative dedicate al gemellaggio, organizzando eventi sempre più importanti e interessanti proprio per favorire la collaborazione tra i nostri paesi – commenta il Consigliere delegato alle attività del Gemellaggio Ivana Rega – lo sport è senza dubbio l'attività che unisce maggiormente insieme alle attività scolastiche. Voglio inoltre ringraziare – conclude Rega – tutte le associazioni sportive che hanno partecipato e reso possibile questa manifestazione”. Alla cerimonia erano presenti inoltre il Sindaco e il Vicesindaco di Nelahozeves e per il Comune di Zagarolo l'Assessore al bilancio Marco Pacifici, il Consigliere delegato allo sport Antonio Verginelli, l'Assessore alle Politiche Socialie e Pubblica Istruzione Piero Petrassi e alcuni consiglieri della minoranza.

Dunque un evento davvero ben riuscito, ricco di appuntamenti che ha avuto inizio il 4 gennaio con l'accoglienza degli amici di Nelahozeves durante le premiazioni del torneo CITTA' DI ZAGAROLO, offrendo una targa di riconoscimento al Sindaco della cittadina ceca e alcuni doni ai bambini ospitati dalle famiglie gabine.

Il 5 gennaio alle ore 10.00, presso il Palazzetto “P. Arrigo” i bambini della Repubblica Ceca hanno partecipato all'iniziativa sportiva, che ha visto coinvolte tutte le Associazione sportive di Zagarolo con i propri piccoli atleti, le quali hanno dato un ottimo contributo alla buona riuscita della manifestazione. Esibizioni di danza, giochi e soprattutto tanto divertimento hanno trasformato una mattinata fredda e piovosa in una giornata calda piena di gioia e amicizia. Dopo il torneo, alla presenza del Sindaco Paniccia si è svolta la premiazione di tutti i bambini e a seguire il pranzo presso la mensa della scuola “De Amicis”.

Sempre mercoledi 5 gennaio la delegazione ha fatto visita al Museo del Giocattolo, ha partecipato alla rappresentazione del Presepe Vivente di Franca Saccaro e infine presso l'aula Consiliare si è svolta la cerimonia ufficiale di incontro tra le due Comunità. In quell'occasione anche il Il Sindaco di Nelahozeves ha ringraziato il Comune di Zagarolo per l'accoglienza ricevuta da tutti i cittadini e da tutta l'Amministrazione Comunale.

Giovedì 6 gennaio la Delegazione di Nelahozeves ha visitato infine la capitale, attraverso un tour ben organizzato, visitando il Colosseo, la Fontana di Trevi, Piazza di Spagna, Piazza Navona e il Vaticano.

14/01/2011
Galleria fotografica
Incontro con i giovani
Incontro con i giovani
Delegazione in Aula Consiliare