Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Manifesti abusivi, la città si ripulisce: Il «raschietto sociale» in azione al tunnel

Si chiama Zagarolo pulisce Zagarolo ed è il progetto a cui si sta lavorando per  liberare una parte del centro storico dalla affissioni selvagge che inquinano la città. Graffiti, adesivi, volantini pubblicitari e manifesti elettorali fuori legge, "appiccicati" impunemente dove non dovrebbero stare.

Ad organizzarlo l’assessore all’Ambiente Vernini Giacomo e l'Assessore ai Servizi sociali Piero Petrassi.

19/04/2013
AllegatoDimensione
Foto0249.jpg547.53 KB
Galleria fotografica
Il raschietto sociale all’opera al tunnel
Il raschietto sociale all’opera al tunnel