Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

La palestra comunale ora ha un nome “Luigi Martini”

Venerdì 2 gennaio giornata memorabile per la cittadinanza di Zagarolo e per la pallavolo tutta. Intitolata al grande tecnico Luigi Martini la palestra comunale di Via Valle del Formale. 

Numerose le personalità presenti alla cerimonia: l'Amministrazione Comunale rappresentata dal Sindaco Giovanni Paniccia, dagli assessori e dai consiglieri comunali; la famiglia di Luigi con la mamma e i fratelli, la cognata e i nipoti; il mondo della pallavolo, con il Presidente della Fipav Lazio Andrea Burlandi, le vecchie glorie della pallavolo e tantissimi amici. Ad aprire la cerimonia il Delegato allo sport Ivana Rega che, dopo aver presentato ad una ad una le rappresentative partecipanti al torneo, ha ricordato così Martini “ Gigi per tutti noi ha rappresentato molto, in ogni parte di questo palazzetto si percepisce la sua presenza, le palestre erano la sua seconda casa e la pallavolo la sua ragione di vita. E' stata una persona che oltre a insegnare ad amare la pallavolo, insegnava ad affrontare le difficoltà della vita, attraverso la pallavolo.” Il Delegato ha poi lasciato la parola al Presidente Burlandi ringraziandolo per la sua presenza.

Burlandi non ha esitato a congratularsi con il Gruppo Sportivo Union Volley: “Sono onorato dell'invito avuto per questa bellissima manifestazione Il torneo giovanile “Città di Zagarolo, da quest'anno “Trofeo Luigi Martini”, è diventato ormai un appuntamento fisso per molte compagini laziali e società di fuori regione. Il Comitato Fipav Lazio non può che essere orgoglioso e sempre pronto ad sostenere tali iniziative. Ringrazio l'Amministrazione Comunale di Zagarolo per la qualità delle strutture che mette a disposizione e per l'impegno che da sempre li contraddistingue”.

Il Sindaco Giovanni Paniccia salutando e ringraziando quanti sono intervenuti, ha dichiarato; “Fin dall'inizio, dopo il tragico incidente che ci ha strappato Gigi, nessuno di noi ha esitato ad accogliere la richiesta di intitolargli la Palestra Comunale. Ringrazio l'Assessore Giacomo Vernini, che si è impegnato personalmente nell'avviare le procedure amministrative che servivano per ottenere i permessi da parte della Prefettura, insieme al Delegato allo sport Rega Ivana. Ringrazio la pallavolo che ha organizzando questo evento sapendo ben conciliare la cerimonia di intitolazione, all'apertura ufficiale del 12° torneo di pallavolo giovanile “Città di Zagarolo”. Ringrazio la famiglia di Gigi oggi qui presente insieme a noi. E' con immenso orgoglio che mi appresto a scoprire la targa apposta fuori la palestra, ricordando e onorando il nostro emerito concittadino Luigi Martini”.

Infine ha preso la parola la mamma di Gigi, la sig.ra Fernanda che con parole emozionanti che le uscivano dal cuore si è rivolta direttamente alle giovani atlete augurando loro, con una preghiera, di poter continuare per molto a giocare a pallavolo, perché lo sport aiuta a crescere ed ad amare la vita, un bene prezioso per tutti.

Dunque da oggi la palestra Comunale, luogo frequentato da molte squadre di pallavolo, avrà finalmente un nome ufficiale: PALESTRA LUIGI MARTINI. Per gli amici della pallavolo: sarà semplicemente il.... PALAGIGI.

L'addetto stampa dell'Union Volley

02/01/2015