Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

La delegazione di Six Fours Les Plages per la festa della Sagra dell'uva a Zagarolo

 GLI AMICI DI SIX-FOURS A STRETTO CONTATTO CON I CITTADINI DI ZAGAROLO

Tre intensi giorni, fitti di incontri, quelli che hanno trascorso gli amici di Six Fours Les Plages nella nostra cittadina. Arrivati come di consueto, in occasione della Sagra, quest'anno sono stati accolti, non solo dal Sindaco e dall'Amministrazione Comunale, ma anche dal Dirigente dell'IC “Colle dei Frati”, dal Presidente della Proloco, dalle Associazioni Sportive, dalle Associazioni Culturali e dalla cittadinanza tutta. (Ricordiamo che Six Fours Les Plages è una bella cittadina che si affaccia sul mar Mediterraneo, situata nel Dipartimento del Varo della regione francese Provenza–Alpi–Costa Azzurra. Con il suo porto pittoresco e la sua lunga spiaggia è una meta turistica di grande rilevanza, intrisa di atmosfere genuine come ad esempio la festa della “Bouillabaisse” che si svolge la terza settimana di giugno).

La delegazione, formata dal nuovo delegato al gemellaggio Sig. Denis Perrier, dall' ex delegato e ormai amico Antonin Bodino e dal Presidente dell'associazione “Amis Du Jumelage” Bruno Henri (accompagnati tutti dalle loro consorti), è arrivata venerdì mattina, trascorrendo, ma soprattutto vivendo Zagarolo, in un magico contesto come quello che si crea durante la festa della Sagra dell'Uva e dei prodotti tipici locali.

Un programma dunque un po' stravolto da ciò che di solito accade. Infatti quest'anno, ancor di più, si è cercato di far incontrare la delegazione con la gente di Zagarolo in vista di una ancora lunga amicizia che vede le due Comunità legate da un gemellaggio che dura da ben 14 anni.

La delegazione è stata ricevuta per il benvenuto dal Sindaco Giovanni Paniccia, il quale ha ribadito l'importanza di scambi culturali tra cittadini d'Europa, infatti in un passaggio del suo discorso afferma: “Scambi di questo genere sono vitali per tutti noi, siamo cittadini di Europa, un'Europa la nostra, in cui Italia e Francia sono accomunate dagli stessi ideali di pace, libertà, amicizia e fratellanza... “...Spero - ha continuato rivolgendosi ai giovani presenti – che si possano instaurare tra le nostre comunità amicizie vere dove le protagoniste siano le nuove generazioni, in modo da portare sempre più in alto i valori tramandatici da chi prima di noi ha lottato per essi”.

L'incontro di benvenuto si è svolto venerdì pomeriggio, in un'aula Consigliare stracolma di bambini, ragazzi e dirigenti rappresentanti delle Associazioni Sportive di Zagarolo. Nel corso dell'evento sono stati consegnati inviti per partecipare a nostri tornei, si sono scambiati doni e “maglie da gioco” in un clima gioioso e di amicizia.

Così è quanto sostiene il Delegato Rega – ...”A dare il benvenuto agli amici di Six Fours quest'anno ho voluto che ci fossero le associazioni sportive, un modo questo per creare unioni di amicizia e scambi tra le due città. L'aula consigliare non è stata mai così colma, sono contenta di come la cittadinanza abbia risposto e ringrazio tutte le associazioni sportive intervenute per l'occasione” -.

Già venerdì mattina si era svolto il primo incontro con l'Istituto Comprensivo di Zagarolo per attuare, nella prossima primavera, uno scambio culturale tra i ragazzi della nostra scuola secondaria di 1° grado “Colle dei frati” e il College di Six Fours “Reynier”. A ricevere la delegazione insieme al Consigliere Ivana Rega e alla Sig. ra Marie Claude Simon, (originaria di Six Fours ma ormai “Zagarolese” da oltre 30 anni e promotrice del gemellaggio), il Dirigente Scolastico Dott.ssa Angelina Catrambone, la Vice Preside Enrica Lombardi e le docenti di lingua francese.

La Catrambone è intervenuta dichiarando la sua disponibilità ad intraprendere questo tipo di scambi, molto utili per la crescita dei ragazzi. “...Instaurare corrispondenze e relazioni di amicizia tra i nostri ragazzi e i ragazzi francesi non può che essere positivo sta a noi far si che ciò possa realizzarsi, nell'ambito di un percorso educativo che la scuola offre alle giovani generazioni”.

Uno scambio era già avvenuto nel 2011 quando una scolaresca del College Reynier di Six Fours in visita a Roma era stata ospite, per una giornata, dell'IC “Colle dei Frati”.

Nei giorni che sono seguiti, la Delegazione ha trascorso, un giorno nella capitale e una full-immersion tra le vie, le piazzette e i vicoli di Zagarolo.

Gli amici di Six Fours sono stati a contatto con la popolazione di Zagarolo, catturati dai sorrisi, dai saluti e dagli abbracci degli amici di vecchia data. Si sono scambiati idee, opinioni mangiando negli stands allestiti dalle Associazioni in occasione della festa.

A curare l'accoglienza, l'organizzazione e gli spostamenti per tutti i giorni di permanenza, Eleonora Varrone della segreteria del Sindaco, il Consigliere Delegato Ivana Rega e Marie Claude Simon.

Si ringraziano per la collaborazione: Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale, il Presidente della Proloco Sandro Vallerotonda, l'Istituzione Palazzo Rospigliosi.

Le Associazioni: Sinergie, Lazio Club, Movimento Centrale, e Do_mani-spazio 2010.

Inoltre, per la loro disponibilità: le Associazioni Sportive, Andrea Brini e la sig.ra Simon Marie Claude.


L'Amministrazione Comunale

20/10/2014
Galleria fotografica
La delegazione di Six Fours Les Plages per la festa della Sagra dell'uva a Zagarolo
La delegazione di Six Fours Les Plages per la festa della Sagra dell'uva a Zagarolo
La delegazione di Six Fours Les Plages per la festa della Sagra dell'uva a Zagarolo
La delegazione di Six Fours Les Plages per la festa della Sagra dell'uva a Zagarolo