Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Tassa di rifiuti - TARI: Scadenza rate di versamento per l'anno 2014

in

 L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNICA
(Art.1 Legge n.147/2013)

Che la legge di stabilità 2014 (art.1, commi 639-731, L. 27 dicembre 2013, n.147), nell’ambito di un disegno complessivo di riforma della tassazione immobiliare locale, ha istituito l’Imposta Unica Comunale (IUC), composta di tre distinti prelievi:

l’Imposta Municipale Propria (IMU) relativa alla componente patrimoniale;

la Tassa sui Rifiuti (TARI) destinata alla copertura dei costi del servizio di gestione dei rifiuti;

il Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI), destinato alla copertura dei costi dei servizi indivisibili erogati dai comuni;

Che dal 1° gennaio 2014 la Tassa sui Rifiuti (TARI) sostituisce, pertanto, il Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TARES).

Che in attesa dell'approvazione delle Tariffe e del Regolamento TARI per l'anno 2014, il Consiglio Comunale, con Deliberazione n.17 del 29/04/2014, ha stabilito la riscossione corrispondente al 75% del valore economico pagato a titolo di TARES nell'anno 2013 da pagarsi in tre rate alle seguenti scadenze:

1^ rata al 31 maggio 2014;
2^ rata al 31 luglio 2014;
3^ rata al 30 settembre 2014;

A norma delle disposizioni di cui all'art.1, comma 688, L.147/2013, il versamento in unica soluzione potrà essere effettuato entro il 16 giugno 2014;

La quarta ed ultima rata, si pagherà entro il 30 novembre 2014 e sarà calcolata, a conguaglio, sulla base di quanto dovuto per l'intero anno 2014 a titolo di TARI.

19/05/2014