Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Partita la riqualificazione della Fontana Tre Cannelle con i proventi della “Festa del Pane”

Da alcune settimane è in corso l'intervento di restauro e valorizzazione dello storico fontanile "Tre Cannelle" con annessa riqualificazione dell'area circostante.
Il progetto esecutivo, approvato con Delibera di Giunta n. 101 del 22/06/2017, è stato autorizzato dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per l'area Metropolitana di Roma in data 04/04/2017.
 
 
"L'intervento, elaborato e coordinato dall'Ufficio tecnico comunale, è articolato in due fasi - spiega l'Assessore ai Lavori pubblici di Zagarolo, Marco Bonini. - La prima riguarda la realizzazione di un'aiuola verde a protezione e valorizzazione del sito; la seconda interessa il restauro conservativo della vasca in travertino".
 
 
L'attività manutentiva dell'antico sarcofago romano sarà effettuata dalla restauratrice Arianna Ercolani, già artefice del restauro della fontana di Piazza Santa Maria.
 
 
"Gli interventi saranno realizzati con il sostegno economico della Pro Loco, del Centro Anziani e delle Associazioni che fanno parte dell'organizzazione della "Festa del Pane" - conclude il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. - Come accaduto nel restauro della Fontana di Piazza Santa Maria, tramite convenzione con il Comune, le associazioni citate hanno deciso di investire i proventi nel recupero e nella valorizzazione del patrimonio artistico che contraddistingue il nostro Centro Storico. Da parte della Comunità di Zagarolo vada a tutti i volontari che si sono spesi per il bene comune, un sentito ringraziamento".

02/11/2017
AllegatoDimensione
Comunicato stampa restauro Tre Cannelle254.41 KB