Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Ordinanza per la eliminazione delle processionarie del pino

in

 N. 46

IL SINDACO

Accertato che in vari fondi di terreno insistono piante di pino infestate dalla processionaria;

Ritenuto necessario ed urgente adottare i provvedimenti atti ad eliminare inconvenienti pregiudizievoli per la salute ed igiene pubblica;

Visto l’articolo n. 106 del R.D. del 03/03/1934 n. 142;

Visti il Decreto Ministeriale 20 maggio 1926 dove sono individuate le principali forme patologiche delle piante del verde urbano;

Visto il Decreto 17/04/1998 recante disposizioni sulla lotta obbligatoria contro la processionaria del pino;

Visto l’art.50, comma 5° del D.to L.vo 18/08/2000 n.267;

ORDINA

a tutti i proprietari di fondi di terreno ove insistono piante di pino infestate dalla processionaria, a provvedere entro il

30 APRILE 2014

alla eliminazione del suddetto parassita. Trascorso inutilmente tale termine, il Comando dei Vigili Urbani, il Servizio Ispettivo della A.S.L. RM/G EX RM 28 di Palestrina, provvedono ad elevare a carico degli inadempienti, una sanzione amministrativa di € 103,30, con le modalità previste dall’articolo 106del R.D. del 30/03/1934 n. 383.

Il comando dei Vigili Urbani, il Servizio Ispettivo della A.S.L. RMG di Palestrina, la Stazione dei Carabinieri si competenza, la Stazione Forestale di Palestrina, sono incaricati di far rispettare la presente Ordinanza.

Zagarolo, Lì 18 marzo 2014

Il Sindaco

Giovanni Paniccia

18/03/2014