Alert System

Sistema di Allerta Telefonico 

Borse di studio: Bando per fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo

in

BANDO PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO
Legge n.448/1998 art.27
e
BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA PER L’ISTRUZIONE DEGLI ALUNNI
Legge 62/2000 - D.P.C.M. 106/2001
 

Scuole Statali e Paritarie

Anno Scolastico 2011/2012
(SCARICA MODELLO LIBRI DI TESTO - MODELLO BORSE DI STUDIO)

 

La Giunta Regionale con D.G.R. n. 80 e n. 81 del 02/03/2012, ha approvato criteri di riparto per la fornitura totale o parziale dei libri di testo a favore degli alunni frequentanti le scuole medie e medie superiori (L. 448/1998, art.27) i criteri per la ripartizione dei fondi destinati all’erogazione di Borse di Studio a sostegno della spesa per le famiglie per l’istruzione (L.62/2000) per gli alunni delle scuole statali e paritarie, provenienti da famiglie con particolare situazione economica.

I benefici si applicano anche alla prima e seconda classe dei percorsi triennali integrati di istruzione e formazione le cui istituzioni siano accreditate dalla Regione Lazio come previsto dall’art. 1, comma 3, D.Lgs 76/05.

Possono presentare richiesta di contributo tutti i genitori degli studenti, se minorenni, o gli studenti stessi se maggiorenni, residenti nel Comune di Zagarolo, anche se frequentanti una scuola in un altro comune, il cui nucleo familiare - intendendosi per nucleo familiare tutte le persone che, anche se non legate da vincoli di parentela, risultano nello stesso stato di famiglia del richiedente – abbia un I.S.E.E. Indicatore della Situazione Economica Equivalente non superiore a € 10.632,93.

La modulistica è disponibile presso l'Ufficio Scuola in vicolo del Mercato 4 o scaricabile dal sito www.zagarolo.rm.gov.it.

Alla domanda deve essere allegata obbligatoriamente la seguente documentazione:

  • certificazione Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) da richiedere presso un CAF;

  • documentazione fiscale comprovante l’acquisto di libri e di altro materiale didattico per il quale si richieda il rimborso;

  • fotocopia di un documento di identità del dichiarante in corso di validità.

dovranno essere presentate presso l’ufficio Protocollo del Comune di Zagarolo entro e non oltre le ore 12.00 del 16 aprile 2012.

L’acquisto di libri e di altro materiale didattico deve essere documentato esclusivamente con fattura (non è ammessa la presentazione di scontrini fiscali).

Non verrà dato corso alle domande ove manchi anche uno dei documenti richiesti.

Il Comune di Zagarolo provvederà a stilare una graduatoria degli aventi diritto e a determinare l’entità del contributo da erogare. Tale graduatoria verrà trasmessa alla Regione Lazio per la liquidazione del contributo.

 

L'Assessore alle Politiche della Scuola                                             Il Sindaco

              Piero Petrassi                                                            Giovanni Paniccia

19/03/2012
Dal: 
19/03/2012
Al: 
16/04/2012
AllegatoDimensione
MODELLO borse di studio74.22 KB