Eventi-Iniziative

LA RACCOLTA FA LA DIFFERENZA - Giovedì 1 Marzo, ore 18.00, Via Acqua Felice 11, Valle Martella

#raccoltadifferenziata

LA RACCOLTA FA LA DIFFERENZA - Giovedì 1 Marzo, ore 18.00, Via Acqua Felice 11, Valle Martella.

Incontro pubblico per illustrare le importanti novità del nuovo sistema di raccolta di Zagarolo.

27/02/2018

+++ ALLERTA METEO +++ RICHIESTA DI CERTIFICAZIONE PER ASSENZA DA LAVORO

 Si comunica che dalle ore 15.00 di oggi, presso gli uffici della Polizia Locale di Zagarolo, sarà possibile compilare i moduli per la richiesta di certificazione per assenza da lavoro. Seguiranno eventuali aggiornamenti. 

26/02/2018

Temporaneo disservizio riguardo il rilascio delle fodere in mater-bi utilizzate per il conferimento rifiuto organico (solo per i bidoni carrellati)

A seguito di una situazione di emergenza che ha interessato parte del territorio della Regione Lazio, il Comune di Zagarolo sta conferendo temporaneamente i rifiuti organici nell'impianto HERA di Bologna.
Quest'ultimo ha evidenziato ad AMBIENTE S.p.A., società che gestisce la raccolta differenziata di Zagarolo, che le fodere in mater-bi da 120 e 240 lt dei bidoni carrellati dei rifiuti organici intasano il rompisacchi, causando rotture nell'impianto emiliano.

A seguito di ciò, AMBIENTE S.p.A., anziché sospendere il ritiro del rifiuto umido, ha dovuto interrompere il rilascio delle fodere in mater-bi per i bidoni carrellati. Si può comunque conferire il rifiuto nel bidone attraverso le buste in mater-bi del sottolavello presenti nel kit che viene distribuito ogni tre mesi.

Si rammenta che la situazione è temporanea, fino a quando non verranno riaperti gli impianti ad oggi chiusi. 

19/02/2018

LA RACCOLTA FA LA DIFFERENZA - Giovedì 22 Febbraio, ore 18.00, Aula consiliare di Palazzo Rospigliosi

Incontro pubblico per illustrare le importanti novità del nuovo sistema di raccolta di Zagarolo.  

19/02/2018

"Gli studenti di Zagarolo raccontano..." - Martedì 6 Febbraio, ore 16.30, Palazzo Rospigliosi

"L’Amministrazione comunale di Zagarolo - spiega il Sindaco, Lorenzo Piazzai, - ha pensato di introdurre il “Viaggio della Memoria” con un incontro previsto Martedì 6 Febbraio, alle ore 16.30 a Palazzo Rospigliosi, nel quale i protagonisti saranno i ragazzi". 
"Gli studenti di Zagarolo avranno l’opportunità di conoscere Giovanna Coen, una testimone importante perché figlia di un deportato ebreo ad Auschwitz, uno dei pochi sopravvissuti ai campi di concentramento - aggiunge Emanuela Panzironi, Assessore alle Politiche Culturali e scolastiche di Zagarolo. - Il confronto con la Coen darà agli studenti la possibilità di esporre i loro lavori di approfondimento in merito alla Shoah e di raccontare il percorso di avvicinamento al “Viaggio della Memoria”. 

31/01/2018

“Nuove opportunità per la tua impresa”, un incontro a Palazzo Rospigliosi con la CNA Roma Castelli

“Un’opportunità importante per conoscere tutti i bandi ancora attivi – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – L’incontro è aperto a tutti ed ha come fine la possibilità di aumentare la competitività delle aziende del territorio. Un ringraziamento va alla CNA Roma Castelli per l’attività di divulgazione e promozione che porta avanti da tempo nella nostra Regione”. 

30/01/2018

CARNEVALE ZAGAROLESE - Dal 4 al 13 Febbraio - Il programma completo dei festeggiamenti

Il carro e il gruppo di maschere che riceveranno più like saranno decretati come "Carro allegorico più votato" e "Gruppo in maschera più votato" del "Carnevale Zagarolese" 2018. Il post su Facebook lo trovate a questo link: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1802567100047266.1073741894.1471610909809555&type=1&l=483446d72d

22/01/2018

100 ragazzi delle scuole medie di Zagarolo parteciperanno al “Viaggio della Memoria” a Febbraio 2018

“Un lungo viaggio di formazione che fornirà agli studenti gli strumenti per comprendere le atrocità della Shoah – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – In questo particolare contesto storico, crediamo sia d’obbligo combattere revisionismo e antisemitismo. L’iniziativa di Febbraio ha visto un importante coinvolgimento del Consiglio Regionale del Lazio: grazie al suo contributo è stato possibile abbassare la quota di partecipazione delle famiglie, garantendo la partenza di numerosi studenti”. 

10/01/2018

Sapori zagarolesi: le Sarzefine. Sabato 20 Gennaio appuntamento annuale con la cena a base dell'eccellenza gabina a Palazzo Rospigliosi

“Le condizioni particolari necessari alla coltivazione delle Sarzefine, oltre alla cura necessaria per la mondatura e cottura, ne fanno un prodotto prezioso, antico e molto raro – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – Le Sarzefine sono una verdura commestibile dalla lunga radice carnosa e bianca. Gli zagarolesi la piantano nei terreni “scassati”, cioè lavorati in profondità, e costituisce, insieme ai tordi matti, uno dei piatti più tipici della nostra cittadina”. 

09/01/2018
Condividi contenuti

Alert System

Sistema di Allerta Telefonico